serrature cerbero

L’allarme della sicurezza domestica è un grande problema ed è sempre in serio rischio, perché i ladri scovano ogni giorno nuove soluzioni per entrare nelle nostre case. 

Purtroppo i ladri sono sempre più abili nelle loro effrazioni, utilizzando spesso soluzioni tecniche e dispositivi tecnologici avanzati. 

Ultimamente, i malintenzionati sono riusciti ad entrare nell’abitazione usando un metodo chiamato chiave bulgara, un arnese particolare impiegato per forzare le serrature che mostra efficace anche in presenza di porte blindate.

Questo nuovo sistema si basa sull’uso del grimaldello bulgaro, che riesce a duplicare la chiave originale, aprendo la serratura senza doverla forzare. 

La chiave bulgara consiste in una specie di supporto morbido, una vera e propria chiave che legge i codici della serratura con un secondo strumento detto tensore, su cui si copia la forma della serratura ruotandola con poche gesti veloci. 

Nella seconda fase, grazie a un tornio, si ricava un duplicato della chiave originale, che consente di entrare in casa normalmente. 

Gli esperti però hanno escogitato un valido sistema per difendersi da questo nuovo metodo e garantire così la piena sicurezza: la serratura cerbero.

Questa soluzione è frutto di un progetto ideato, sviluppato e realizzato interamente in Italia dalla Cerutti, azienda specializzata in serrature e casseforti.

Riesce a proteggere tutte le serrature a doppia mappa e tutte le serrature a cilindro europeo, difendendole dalla chiave bulgara.  

Può essere tranquillamente installata su qualsiasi tipo di serratura purché sia dotata di asta; è veloce da installare e non necessita di opere murarie, è invisibile dall’esterno e facilissima da utilizzare grazie ad un semplice radiocomando codificato.

La serratura cerbero riesce a bloccare l’asta della serratura, così da renderla immune al sondaggio, impedendo le effrazioni senza scasso.

Inoltre, non avrai problemi, perché non ha nessun codice da inserire, nessuna procedura da ricordare e nessuna password da digitare.

Estremamente sicura, perché basta un qualsiasi movimento, per attivare il radiocomando con codifica Rolling Code, che impedisce la duplicazione e l’eventuale codifica.

Nelle porte con serratura a vista, verrà applicato il pistoncino sopra la serratura in modo quasi invisibile. Sopra la porta verrà fissata la scatola con l’apparecchiatura elettronica e con una piccolissima canalina ci si va ad alimentare ad una presa di corrente. Le assicurazioni se non c’è lo scasso non risarciscono i danni ,così oltre il danno la beffa. 

Vedi Anche:  Duplicatrici elettroniche: il metodo più moderno

Invece, adesso, con questo sistema i ladri non avranno vita facile!

Chiudi il menu
Chiama ora