Duplicatrici elettroniche: il metodo più moderno

Duplicatrici elettroniche: il metodo più moderno

Le macchine duplicatrici attuali, utilizzate per effettuare la copia di chiavi laser, piatte, a croce, a cilindro o punzonate, sono di tipo elettronico e sono perfettamente in grado di cifrare ogni tipologia di chiave, da quelle residenziali fino a quelle delle automobili oltre a poter effettuare incisioni di alta qualità non solo su chiavi, ma anche su diversi supporti metallici.

Come funzionano le duplicatrici elettroniche

Sono generalmente di facile utilizzo anche da parte di mani poco esperte, che grazie a procedure guidate dal software in dotazione garantiscono risultati di straordinaria qualità e si rendono di fatto utilizzabili da ogni genere di utenza grazie alla particolare forma che con gli anni tende sempre a una maggior leggerezza e compattezza, garantendo inoltre un’ottima facilità di trasporto.

Le duplicatrici più pregiate inoltre forniscono una comodissima anteprima di quello che sarà il risultato dell’incisione, consentendo in questo modo di verificare e nel caso intervenire per correggere errori o cifrature su chiavi particolarmente usurate.

Duplicare chiavi in sicurezza

Anche dal punto di vista della sicurezza queste macchine non temono confronti: dotate infatti di presa ergonomica, schermo protettivo per preservare la parti operative, led luminosi di segnalazione per garantire la massima protezione, e pulsanti di emergenza per arrestare immediatamente la macchia in caso di improvviso malfunzionamento.

Come detto sono adatte alla duplicazione di chiavi in materiale ferroso con cifratura standard, punzonata, di tipo traccia, speciali o per chiavi tubolari.

Contattaci gratuitamente

Vedi Anche:  Duplicatrici meccaniche: il metodo tradizionale
Close Menu
Chiama ora